son raggiunti

SETTIMANA

15.04.2019

15.04.2019

Nella settimana giornata del torneo VELAROSSA ancora una volta il team dei SURF la fa da padrone conquistando il gradino piu alto del podio col bellissimo punteggio di 37,3! Meno male che questa volta si tratta dei SURF 1, altrimenti gli altri team già stavano impazzendo. I complimenti vanno dunque a Toto, primo, Guardia, terzo e Dodo, secondo in serie B, che da soli hanno occupato praticamente tutto il podio. Al secondo posto gli MST con 37 ed al terzo i GORMITEaETRURIA con 36,7 punti. I LUPIDIMARE  hanno realizzato uno dei punteggi piu bassi di sempre, con un 32,3 che li ha piazzati al 13° posto. Il migliore è stato Goffe, arrivato 6°, poi Tiki, 7° in serie B, poi Orione 9° ed ultimo Cocal arrivato addirittura 12°. Questi due ultimi ripartiranno dalla serie B.
Il campo di regata era posizionato a Trapani, quindi senza corrente, ma con salti di vento veramente consistenti e durevoli che hanno dato un bel po' di filo da torcere agli skipper quando bisognava passare le varie boe, condannando irrimediabilmente chi era nel lato sfavorito.
Il tabellino degli arrivi è il seguente: Serie A, campo Bleu: 1° Toto, McDida e Guardia; campo Rosso: 1° Venhobel, NSpanjic e Oxidiana; campo Verde: Gormitone44, QB_Rat e Josenrique. Serie B, campo Bleu: 1° DonMasino, Dodo e Jul; campo Rosso: Accademia, Sailor-Ger e Farcall. Moltissime le sorprese negative in questa regata, da Orione, Thor, Cocal, Franc, a MareGrosso, Cap.Max, Salento e Formisano. In effetti non è stato facile interpretare questo campo, quindi la prossima serie B sarà veramente difficile ed interessante.
La classifica individuale dopo questi risultati è completamente rivoluzionata. Solo Gianfildiruota rimane sul podio, anzi sale al secondo posto. Tutti gli altri precipitano chi piu e chi meno. L’oro è appannaggio di Venhobel con 152 punti, che risale dal quarto posto precedente. Dietro di lui la coppia Venhobel e Toto con 148, con quest’ultimo che risale dall’undicesimo posto. Don Masino è quarto con 147 ed il trio MaxChrisis, NSpanjic e Tiki è quinto con 146 punti. MareGrosso e Pajaro sono ottavi con 145. Chiude la decina Accademia con 144 punti. Cocal è 19° con 139 punti, Goffe è 25° con 138 ed Orione è 32° con 135 punti. Ma tutto è ancora rivoluzionabile dato il bassissimo scarto dei punti. Solo tre punti tra il 10° ed il 4° posto!
La classifica per team vede il balzo degli MST che dal terzo posto agguantano la testa condividendola con i SURF a 144 punti. I LUPIDIMARE scendono al terzo posto con 141,3. Quarto posto agli ASSFUNCLUB (140,3) e quinto ai padroni di casa dei VSKRST (139,7).
Nel prossimo turno, il server Rosso è quello piu competitivo con Gianfildiruota e Toto entrambi secondi, MaxChrisis (5°) e Tiki (5°). Ma anche nel server Verde ci sarà una bella competizione tra Venhobel (1°), Pajaro (8°) e Accademia (10°). Il server Bleu sembra il piu tranquillo con Guardia, BigBos, Cap.Babbiok quotati tra il 10° ed i 20° posto ed anche con il nostro Goffe. Cocal ed Orione sono in serie B nel server Bleu e se la dovranno vedere con Cap. Max, Salento MareGrosso e Laj2. Buona fortuna a noi. Vedremo chi riuscirà a prevalere.

Nell'ultima giornata di qualificazione del Torneo MLS SEASON 9, le cose non sono andate benissimo per i LUPIDIMARE. Avevano di fronte i BZH ed i WIND RIDERS come diretti concorrenti per il quinto posto. Purtroppo per una serie di sfortunate circostanze non sono riusciti a prevalere su entrambi. Il vincintore del server Rosso è stato il team TTW EAST con 7 punti, seguito dai BZH con 9, dai LUPIDIMARE con 11 e dai WIND RIDERS con 12. Il migliore dei lupi è stato, per una volta, Orione con un rating di 5, seguito da Clandesteam con 8,5, Tiki con 11,7 e Cocal con 12 punti. Si sono registrate una quantità industriale di penalità specie nell'ultima regata che sicuramente avranno il loro peso nella classifica finale. Attualmente il podio è appannaggio di GIMME5 con 15 Punti, TTW EAST con 21 e TTW WEST con 30 punti. Al quarto posto i BZH con 34. Al quinto i VSKFUNSTERS con 36. Al sesto posto la coppia LUPIDIMARE e WIND RIDERS con 38 punti. Solo il Comitato proteste può ribaltare la situazione, per cui aspettiamo con pazienza che intervengano i giudici.

Ma se questo è un gioco ..., allora giochiamo! Forza LUPI!

Orione

--------------------------------------------------------------------------------------------------

Il video qui sotto è stato fatto dallo skipper di 'Cocal' (con qualche aiuto famigliare!) come tributo agli skipper che sono stati parte dei LUPIDIMARE dove lo spirito di Artemisia continua.

 

Forza LUPI ISAF !

-------------------------------------------------------------------------------------------------

PREVISIONE METEO

Tendenza della settimana (da lunedì 15 aprile a domenica 21 )

SITUAZIONE. Il vortice freddo responsabile del peggioramento di domenica si posizionerà con l'inizio della nuova settimana sulle regioni meridionali per poi portarsi rapidamente al largo dello Ionio e condizionerà il tempo delle regioni centro-meridionali con le ultime piogge lunedì, nonché qualche nevicata in Appennino. A seguire un campo di alta pressione tornerà gradualmente a riaffermarsi sul Mediterraneo centrale, favorendo una maggiore stabilizzazione del tempo nel corso della settimana, con temperature in aumento giorno dopo giorno.

METEO LUNEDÌ. La perturbazione collegata al vortice di bassa pressione darà luogo a piogge e rovesci al mattino sulle regioni centrali adriatiche e al Sud con nevicate sulla dorsale appenninica dai 1200/1400m, mentre al Nord saranno già subentrate ampie schiarite. Con il passare delle ore la perturbazione continuerà a spostarsi verso sud e le ultime precipitazioni si attarderanno fino al pomeriggio su est Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, per poi esaurirsi definitivamente. Qualche rovescio nel pomeriggio potrà ricomparire sul Lazio centro-meridionale e nell'interno della Sardegna. Il tempo inizierà così a migliorare anche sulle regioni centrali, con le schiarite che entro sera conquisteranno anche il tacco dello Stivale. Al Nord si segnala soltanto la possibilità di qualche piovasco pomeridiano sulle Prealpi centro-orientali, in un contesto comunque più soleggiato.

METEO MARTEDÌ. Sarà una giornata di transizione, con l'alta pressione in rimonta ma anche con residue infiltrazioni occidentali più umide in quota, responsabili del passaggio di nubi alte e stratificate che tenderanno a compattarsi maggiormente al Nordovest ed in Sardegna, dove nel pomeriggio è attesa qualche pioggia sparsa. Situazione simile sull'Appennino centro-meridionale, dove nel pomeriggio si attiverà qualche scroscio di pioggia. Temperature in aumento su tutte le regioni, seppur con minime ancora un po' frizzanti al Nord e su parte del Centro.

TENDENZA SUCCESSIVA. Ulteriore rinforzo dell'alta pressione sul Mediterraneo centrale che cercherà di unirsi ad un'altra vasta cellula anticiclonica presente sull'Europa centro-settentrionale, favorendo tempo in gran parte stabile sull'Italia, seppur con cieli offuscati dal passaggio di alcune velature o strati alti nel corso di mercoledì e la possibilità di qualche isolato fenomeno diurno sulle zone appenniniche meridionali. Tempo in prevalenza stabile e temperature in aumento almeno fino a ridosso del weekend pasquale.

--------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Clikka quì se vuoi leggere le NEWS PRECEDENTI